Copertina di Un martire venuto da lontano. San Sperate e il suo culto.
Titolo del libro:

Un martire venuto da lontano. San Sperate e il suo culto.

Da Cartagine alla Sardegna: il viaggio del protomartire della Chiesa africana all'epoca della dominazione vandalica.

Edizioni Sant'Antonio (30.04.2019 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-613-8-39247-7

ISBN-10:
6138392477
EAN:
9786138392477
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
San Sperate è il martire eponimo di un centro della Sardegna situato nel Campidano che, seconda la tradizione locale, sarebbe stato un miles dell’esercito romano, vittima per la Fede durante le persecuzioni dioclezianee ad opera del praeses Delasio. Poiché nessun documento attendibile suffraga questa leggenda (legata ai ritrovamenti seicenteschi nei ruderi di una chiesa e ad un’iscrizione che citava oltre al martire anche l’episcopus Brumasio) ed in virtù dell’omonimia con il celebre archimartyr della Chiesa d’Africa, si era avanzato da tempo il sospetto di un’origine africana del santo e della sua venerazione. Punto di partenza e filo conduttore di questa ricerca è stata l’ipotesi di trovarsi di fronte non ad un testimone della Fede oriundo dell’isola, quanto piuttosto ad un culto importato di origine africana. Tale presupposto sembra aver trovato conferma dal vaglio della documentazione archeologica, letteraria ed epigrafica presa in esame, dalla quale sono emerse indicazioni importanti per dimostrare l’identità dello Sperate venerato in Sardegna con il protomartire scillitano.
Casa editrice:
Edizioni Sant'Antonio
Sito Web:
https://www.edizioni-santantonio.com
Da (autore):
Emanuela Katia Pilloni
Numero di pagine:
140
Pubblicato il:
30.04.2019
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Antichità
Prezzo:
28,90 €
Parole chiave:
Cristianesimo, Martire, San Sperate, Scillitani, Sardegna, Africa

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::alipay Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING