Copertina di Terrae Nullius
Titolo del libro:

Terrae Nullius

Viaggi tanto per terra quanto per mare

Edizioni Accademiche Italiane (15.05.2014 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-3-639-72466-0

ISBN-10:
3639724666
EAN:
9783639724660
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
Nelle memorie bibliografiche sul Baluchistan nel diciannovesimo secolo, ho ritrovato una traduzione italiana del testo di Henry Pottinger, primo esploratore, in età moderna, delle regioni fra l’India e la Persia che furono definite terrae nullius dalla cartografia dell’epoca. Il presente studio è il risultato di una rilettura di una ricerca condotta attraverso un mondo non solamente ancora non noto, e per questo considerato esotico, misterioso, nel quale perdersi, e forse morire, ma un mondo privo di definizioni territoriali e di confini politici. Ho voluto ripercorrere queste prime testimonianze di esplorazioni per provare a riflettere lo sguardo e per tentare di camminare ancora tra i sentieri della ricerca storica alla luce delle complessità metodologiche. Si tratta di una traduzione di un testo dal titolo Travels in Beloochistan and Sinde pubblicato, sotto forma di diario, a Londra nel 1816. Il Baluchistan era totalmente sconosciuto agli europei poiché le ultime testimonianze risalivano al tempo di Alessandro Magno.
Casa editrice:
Edizioni Accademiche Italiane
Sito Web:
https://www.edizioni-ai.com/
Da (autore):
Beatrice Nicolini
Numero di pagine:
100
Pubblicato il:
15.05.2014
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Storia
Prezzo:
39,90 €
Parole chiave:
Afghanistan, Asia, Gran Bretagna, Napoléone, Storia, Russia, Tribu, esplorazioni, letteratura di viaggio, geostrategia politica, Balochistan, Francia

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING