Copertina di Oggettivazione e auto-oggettivazione
Titolo del libro:

Oggettivazione e auto-oggettivazione

Deumanizzare le donne

Edizioni Accademiche Italiane (26.12.2017 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-620-2-08251-8

ISBN-10:
6202082518
EAN:
9786202082518
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
Si parla di oggettivazione quando le parti del corpo di una persona sono distinte dalla sua persona, considerate come strumento e in grado di rappresentarla e descriverla nella sua interezza. L’oggettivazione, poiché riguarda il modo in cui percepiamo e trattiamo gli altri, può perfino condurre alla deumanizzazione, poiché quando oggettiviamo qualcuno, tendiamo a non attribuirgli le qualità, le emozioni, i sentimenti e l’intelligenza, che ci rendono pienamente umani e che ci distinguono dagli oggetti inanimati. Questo fenomeno riguarda perlopiù gli uomini a danno delle donne, ma è stato dimostrato che non solo gli uomini, ma anche le donne mettono in atto comportamenti di disumanizzazione verso altre donne. Parliamo, invece, di auto-oggettivazione quando le esperienze di oggettivazione, portano le ragazze e le donne a trattarsi come oggetti da essere guardati e giudicati in base all'aspetto fisico, interiorizzando la prospettiva di un osservatore sul proprio corpo.
Casa editrice:
Edizioni Accademiche Italiane
Sito Web:
https://www.edizioni-ai.com/
Da (autore):
Sara Cascio
Numero di pagine:
52
Pubblicato il:
26.12.2017
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Psicologia
Prezzo:
35,90 €
Parole chiave:
Donna, Oggettivazione, auto-oggettivazione, deumanizzazione

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING