Copertina di Le zone d'ombra della Rete
Titolo del libro:

Le zone d'ombra della Rete

Quello che si muove in silenzio nell'Universo Digitale

Edizioni Accademiche Italiane (10.11.2014 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-3-639-65750-0

ISBN-10:
3639657500
EAN:
9783639657500
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
Il web ha senza dubbio un grosso potenziale per essere considerato una forza democratizzante, un infinito raccoglitore di notizie, il più potente veicolo comunicativo attuale, un grande spazio pronto a regalare conoscenza e partecipazione. Qui le persone possono disporre di informazioni che mai potrebbero raccogliere in altro modo e in altri tempi, pronte per essere trasformate in sapere, creando uno spazio virtuale di comunità e alimentando movimenti che provengono dal basso, ma non può avere un impatto democratizzante e socialmente positivo a prescindere, perché esiste nel web anche il lato oscuro che, nonostante le apparenze, aiuta più gli oppressori che gli oppressi, accentua l’autoritarismo invece di combatterlo, riparo invisibile di sorveglianze e barriere piuttosto che di libertà. Non esisterà l’evidenza della correttezza di una visione piuttosto che dell’altra ma certamente entrambe sarebbero incomplete e fuorvianti se si fermassero solo a quello che un occhio distratto pensa di vedere fermandosi a ciò che appare in superficie. Occorre osservare che cosa c’è e chi manovra i fili all’ombra di questo universo digitale.
Casa editrice:
Edizioni Accademiche Italiane
Sito Web:
https://www.edizioni-ai.com/
Da (autore):
Letizia Nicita
Numero di pagine:
168
Pubblicato il:
10.11.2014
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Media, communicazione
Prezzo:
64,90 €
Parole chiave:
Internet, web, •multitasking, •overload informativo, sorveglianze e controlli, spin doctor

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING