Copertina di La condizione dei lavoratori della Gig economy
Titolo del libro:

La condizione dei lavoratori della Gig economy

Due casi reali

Edizioni Accademiche Italiane (26.12.2017 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-620-2-45193-2

ISBN-10:
6202451939
EAN:
9786202451932
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
Quando parliamo di Gig economy ci riferiamo a quei lavori possibili grazie alle piattaforme digitali, che rendono facile e veloce lo scambio di richieste tra gli utenti tramite smartphone. In questo elaborato mi soffermerò su due piattaforme in particolare: Foodora e Amazon Mechanical Turk. La scelta di queste realtà risiede nel fatto che volevo analizzare come, nonostante le grandi differenze tra queste piattaforme (ad esempio, il setting lavorativo, l’attività svolta o il tipo d’impiego), l’aspetto comune fondamentale sia la condizione del lavoratore. Saranno, infatti, trattati importanti temi inerenti a questo argomento: la motivazione, la soddisfazione lavorativa, il turnover, il rischio di burnout e lo squilibrio tra sforzo e ricompensa. Un ulteriore tema affrontato sarà la comunicazione, elemento totalmente assente in diversi livelli: tra lavoratori e datori di lavoro, lavoratori e gestori della piattaforma, e, soprattutto, tra lavoratore e lavoratore. Lo scopo di questo testo è fornire maggiori informazioni riguardo al nuovo e attuale fenomeno della Gig economy dal punto di vista del lavoratore.
Casa editrice:
Edizioni Accademiche Italiane
Sito Web:
https://www.edizioni-ai.com/
Da (autore):
Daria Picco
Numero di pagine:
52
Pubblicato il:
26.12.2017
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Psicologia
Prezzo:
23,90 €
Parole chiave:
Comunicazione, Lavoratori, Gig economy, rischi psicosociali, fattori psicologici, Foodora, Amazon Mechanical Turk

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING