Copertina di La bellezza del bene
Titolo del libro:

La bellezza del bene

Il debito di Hannah Arendt nei confronti di Immanuel Kant

Edizioni Accademiche Italiane (15.02.2016 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-3-639-77514-3

ISBN-10:
3639775147
EAN:
9783639775143
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
Lo studio mette a fuoco - all'interno della riflessione etico-politica di H. Arendt - l'attenzione rivolta alla facoltà del Giudizio e intende indagare il decisivo influsso del pensiero di Kant e in particolare della "Critica del Giudizio". Nel suo tentativo di rifondare l'etica e di ricostruire la morale, Arendt vede in Kant il filosofo che ha cercato di risolvere il conflitto tra colui che agisce e colui che giudica, cioè l'attore e lo spettatore, che è il conflitto tra politica e morale servendosi del "principio trascendentale della pubblicità". L' indagine rivolge la sua attenzione alla terza parte dell'opera "La vita della mente"che, dopo il Pensare e al Volere, sarebbe stata dedicata al Giudicare e che Arendt non ha fatto in tempo a portare a termine ma di cui ci restano testi preparatori. Arendt valorizza un giudizio riflettente che - come quello della Terza Critica Kantiana - si rivolge al Giudizio di Gusto come a quella attività nella quale si manifesta il nostro "condividere il mondo con gli altri". Significa per Arendt inaugurare una modalità del comprendere che si rivolge all'estetica come a un modello per il giudizio politico, affermando l'affinità tra arte e politica
Casa editrice:
Edizioni Accademiche Italiane
Sito Web:
https://www.edizioni-ai.com/
Da (autore):
Ornella Crotti
Numero di pagine:
212
Pubblicato il:
15.02.2016
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Filosofia
Prezzo:
55,90 €
Parole chiave:
Hannah Arendt Etica Giudicare

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING