Copertina di Italia e Nazioni Unite La questione dell'ammissione (1943 - 1955)
Titolo del libro:

Italia e Nazioni Unite La questione dell'ammissione (1943 - 1955)

Politica e diplomazia internazionali in tempo di Guerra Fredda

Edizioni Accademiche Italiane (30.01.2015 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-3-639-65924-5

ISBN-10:
3639659244
EAN:
9783639659245
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
Nell’anno in cui l’Italia celebra i sessanta anni come membro delle Nazioni Unite, questo libro ricostruisce in maniera completa e minuziosa il processo di ammissione dell’Italia alle Nazioni Unite, facendo luce sul dipanarsi del lavoro politico e diplomatico di membri del governo e diplomatici italiani che caparbiamente e incessantemente perseguirono l’obiettivo dell’ammissione del loro paese nella più grande organizzazione internazionale del dopoguerra. Il loro impegno dal 1943 al 1955 testimonia che le Nazioni Unite erano considerate un consesso prestigioso per uscire dall’isolamento internazionale in cui l’Italia versava. Questo libro offre una ricostruzione basata quasi esclusivamente su fonti primarie (telegrammi, dispacci, memoranda, annotazioni, articoli giornalistici - molti dei quali inediti). Il risultato è un’approfondita, scrupolosa e originale narrazione della questione dell’ammissione italiana alle Nazioni Unite, che non tralascia nessuno degli aspetti storico-politici interni e internazionali dell’epoca.
Casa editrice:
Edizioni Accademiche Italiane
Sito Web:
https://www.edizioni-ai.com/
Da (autore):
Claudia Morsut
Numero di pagine:
464
Pubblicato il:
30.01.2015
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Scienze politiche
Prezzo:
58,90 €
Parole chiave:
Italia, Nazioni Unite, Guerra Fredda, ammissione

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING