Copertina di In convergente disaccordo. Giorgio Agamben lettore di Martin Heidegger
Titolo del libro:

In convergente disaccordo. Giorgio Agamben lettore di Martin Heidegger

Un'indagine filosofica

Edizioni Accademiche Italiane (08.12.2017 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-620-2-45166-6

ISBN-10:
6202451661
EAN:
9786202451666
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
Questo testo è un'indagine filosofica sul rapporto tra due dei massimi pensatori del '900: Giorgio Agamben e Martin Heidegger, di cui il primo è stato allievo sul finire degli anni '60. Qual è il risvolto di questo dialogo filosofico? Quale la dinamica di avvicinamento e distacco sui principali temi affrontati dal pensatore tedesco (l'essere, la politica, la filosofia, la storia, ecc.)? La presente indagine dimostrerà come l'etica, tallone d'Achille per il pensiero di Heidegger, si stagli come punto focale di quello di Agamben, decretandone la distanza e la divergenza più profonde. In questo tipicamente "italiana", infatti, la filosofia di Agamben è una filosofia etica - che fa, cioè, della risonanza e del risvolto etici il suo nerbo centrale.
Casa editrice:
Edizioni Accademiche Italiane
Sito Web:
https://www.edizioni-ai.com/
Da (autore):
Matteo Antonio Acciaresi
Numero di pagine:
240
Pubblicato il:
08.12.2017
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Filosofia
Prezzo:
69,90 €
Parole chiave:
filosofia contemporanea, filosofia politica, ontologia, Giorgio Agamben, Martin Heidegger, Filosofia Teoretica, Filosofia Italiana

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING