Copertina di Il reverse mortgage può davvero ridurre la povertà tra gli anziani?
Titolo del libro:

Il reverse mortgage può davvero ridurre la povertà tra gli anziani?

Un'analisi empirica sulle condizioni economiche degli "house rich-cash poor"

Edizioni Accademiche Italiane (20.05.2014 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-3-639-83476-5

ISBN-10:
3639834763
EAN:
9783639834765
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
Negli ultimi cinquant’anni, l’Italia ha subito due profondi mutamenti, uno socio-demografico e uno economico. Alla trasformazione socio-demografica rappresentata da un progressivo invecchiamento della popolazione, si è accompagnato un generale impoverimento, il quale ha fatto sì che aumentasse sempre più la categoria degli house-rich cash-poor, termine usato nel 2003 da Mitchell e Piggot per indicare quel segmento di popolazione ricco per quanto riguarda il patrimonio immobiliare e povero con riferimento alla propria liquidità monetaria. In un simile contesto socio-economico, non è un caso che sia cresciuto il ricorso a strumenti di equity release, già ampiamente diffusi in paesi quali Inghilterra e Stati Uniti, aventi lo scopo di contrastare la povertà rendendo liquido qualcosa che altrimenti sarebbe “illiquido”, il patrimonio immobiliare. Scopo di tale lavoro è dunque analizzare in che modo il Prestito vitalizio ipotecario, anche noto come Reverse mortgage, può incidere sulla povertà degli anziani.
Casa editrice:
Edizioni Accademiche Italiane
Sito Web:
https://www.edizioni-ai.com/
Da (autore):
Eleonora Colomba
Numero di pagine:
128
Pubblicato il:
20.05.2014
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Soldi, banca, borsa
Prezzo:
49,90 €
Parole chiave:
immobili, povertà, anziani, equity, release

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING