Copertina di Il cinema americano fra l'11 settembre e l'elezione di Obama
Titolo del libro:

Il cinema americano fra l'11 settembre e l'elezione di Obama

Caratteristiche e temi di un percorso allegorico

Edizioni Accademiche Italiane (09.03.2016 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-3-639-79890-6

ISBN-10:
3639798902
EAN:
9783639798906
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
A seguito dell’attentato alle Torri Gemelle, anche la cinematografia americana ha subìto il colpo della violenza patita in casa, tanto da invertire alcune tendenze narrative insite nel proprio DNA sin dai tempi del cinema degli albori. La cinematografia post 11 settembre di registi come Spike Lee, David Cronenberg, Joel ed Ethan Coen, Robert Altman, M. N. Shyamalan, Darren Aronofsky, Clint Eastwood, ha molti aspetti in comune: pone al centro il tema dell’identità, con scenari agorafobici, e personaggi che hanno paura di varcare i confini del vivere quotidiano. In questi film, la frontiera si pone come luogo catastrofico. Oggetto di questo studio non sono quei film che trattano esplicitamente vicende storiche o che fanno dell’attentato alle Twin Towers il proprio nucleo tematico, ma la restante cinematografia che, accusato il colpo della sciagura, ne reca, a più livelli, i segni.
Casa editrice:
Edizioni Accademiche Italiane
Sito Web:
https://www.edizioni-ai.com/
Da (autore):
Dario Di Viesto
Numero di pagine:
108
Pubblicato il:
09.03.2016
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Cinema: Generico, opere di consultazione
Prezzo:
32,90 €
Parole chiave:
Aronofsky, cinéma, cinema, Obama, 11 settembre, spike, lee, clint, eastwood, nigh, shyamalan, robert, altman, terrence, malick, ridley, scott, david, cronenberg, darren

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING