Copertina di Diritto di famiglia in Iran tra le due rivoluzioni
Titolo del libro:

Diritto di famiglia in Iran tra le due rivoluzioni

Al-Hukhuma al-islamiyya

Edizioni Accademiche Italiane (10.01.2018 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-620-2-45174-1

ISBN-10:
6202451742
EAN:
9786202451741
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
L’idea per il mio libro è nata dall’incertezza. Sono un musulmano sciita, sradicato da bambino dall’Afghanistan e rieducato, per famiglia, scuola e lavoro a Venezia. Ho creduto nella religione che mi avevano insegnato fin dall’infanzia ma ho scoperto altre cose studiando, confrontando diversi fonti. I libri che ci insegnavano, i riti, i gesti, i comportamenti servivano per essere un buon credente o per allenare ad una difesa? Tutto era memorizzato, molti detti, però, essendo in arabo non venivano nemmeno capiti ma si continuava a ripeterli e a trasmetterli ai propri figli: stessi riti, stessi gesti di preghiera entravano a far parte della tradizione. Dunque, oggi posso chiedermi se le religioni siano solo un prodotto culturale in risposta a circostanze ben precise di un dato periodo storico oppure se dietro ad esse vi sia davvero la rivelazione e quindi una fonte per noi non del tutto conoscibile. All’università ho potuto leggere alcuni libri in lingua originale come: Asrar-i Hazarsale (I segreti millenari) di Ali Akbari Hakemi Zadeh del 1933, Kashf-e al-Asrar (Svelamento o inaugurazione dei segreti) di Ruhollah Khomeini 1943, e i due libri di Hasani ‘Abbassi Asra.
Casa editrice:
Edizioni Accademiche Italiane
Sito Web:
https://www.edizioni-ai.com/
Da (autore):
Gholam Najafi
Numero di pagine:
124
Pubblicato il:
10.01.2018
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Diritto di famiglia
Prezzo:
49,90 €
Parole chiave:
religione, Shah, Khomeini, diritto e costituzione, Rivoluzioni

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING