Copertina di Democrazia deliberativa e/o partecipativa
Titolo del libro:

Democrazia deliberativa e/o partecipativa

Complementarità o divergenza?

Edizioni Accademiche Italiane (22.10.2014 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-3-639-65727-2

ISBN-10:
3639657276
EAN:
9783639657272
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
Nell’ultimo decennio si è accumulato e si sta accumulando sempre più in diverse circostanze, contesti e paesi un consistente patrimonio di esperienze pubbliche articolate sul rapporto di complementarità e/o di divergenza tra la democrazia deliberativa e/o partecipativa. Tale ambiguità è legata al fatto che appare ancora difficile identificare nella realtà una democrazia ideale che sappia essere insieme: deliberativa, rappresentativa e partecipativa. In questo contesto, un ruolo importante è dato ai partiti che dovrebbero costituire, il mezzo e non il fine attraverso il quale il popolo può esercitare la propria influenza, seppur indiretta ma comunque permanente, nei confronti delle istituzioni. È proprio in termini di empowerment che si articola l’intera trattazione intendendo sottolineare come i continui mutamenti sociali abbiano aumentato oggi gli spazi e i mezzi affinché la democrazia possa esprimersi nel migliore dei modi (non è un caso, ad esempio, che si parli sempre più di “Digital Democracy”).
Casa editrice:
Edizioni Accademiche Italiane
Sito Web:
https://www.edizioni-ai.com/
Da (autore):
Vincenzo Andrea Camarda
Numero di pagine:
204
Pubblicato il:
22.10.2014
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Teorie sociologiche
Prezzo:
64,90 €
Parole chiave:
empowerment, Democrazia Partecipativa, deliberativa, capitale sociale, potere politico, decentramento, arene deliberative., advocacy

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING