Copertina di Codici scientifici miniati alla corte dei Papi
Titolo del libro:

Codici scientifici miniati alla corte dei Papi

Analisi storico artistica e culturale della produzione libraria tra XIII e XIV secolo

Edizioni Accademiche Italiane (11.12.2014 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-3-639-65874-3

ISBN-10:
3639658744
EAN:
9783639658743
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
«Tu hai disposto ogni cosa con misura, calcolo e peso» (Liber sapientiae, 11, 20). «La tua parola è stabile nei cieli […] Hai fondato la terra ed essa è salda» (Psalmi, 119, 89-91). La creazione di Dio Padre appare assimilabile ad una costruzione tecnica pari a quella di un orologiaio che permetta alla sua creazione di funzionare e continuare autonomamente il suo movimento. In virtù di tali dettami la scienza non fu ostacolata ab origine dai teologi in quanto cosa di Dio, ma incoraggiata dal momento che, rivolgendosi alla conoscenza della sua opera, suo scopo ultimo è anche quello di rendere onore a Dio e al Creato. Partendo da tali presupposti il volume verifica come, dalla metà del XIII secolo, uomini di Chiesa, quali prelati, cardinali e pontefici, s’interessarono ai fenomeni naturali e all'indagine dei reconditi segreti del mondo, commissionando o scrivendo opere, e come un'eguale speculazione si protrasse nel secolo successivo, una volta abbandonata Roma, ad Avignone.
Casa editrice:
Edizioni Accademiche Italiane
Sito Web:
https://www.edizioni-ai.com/
Da (autore):
Luca Salvatelli
Numero di pagine:
332
Pubblicato il:
11.12.2014
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Storia dell'arte
Prezzo:
51,90 €
Parole chiave:
Roma, Codici, scienza, Papi, Avignone

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING