Copertina di Apostasia
Titolo del libro:

Apostasia

e Libertà Religiosa nell'Islam

Edizioni Accademiche Italiane (19.04.2019 )

Books loader

Omni badge eleggibile a buono
ISBN-13:

978-3-330-78151-1

ISBN-10:
3330781513
EAN:
9783330781511
Lingua del libro:
Risvolto di copertina:
Questo lavoro nasce con lo scopo di chiarire cosa sia l’apostasia e quali siano le sue conseguenze nell’ambito del diritto penale e del diritto civile islamico. L’apostasia è la rinuncia volontaria e formale alla propria religione alla quale segue l’ateismo (o l’agnosticismo) o l’adesione a un’altra religione. Prima di affrontare la discussione si deve innanzitutto porre una premessa, al fine di comprendere quello che nel diritto musulmano è uno dei crimini ritenuti più gravi: la legge sulla quale il diritto musulmano si fonda è la Sharī‘a, considerata dai musulmani la diretta parola di Dio trasmessa tramite il profeta Muḥammad. La Sharī‘a, per la Comunità Musulmana (Umma), non è un semplice insieme di regole da rispettare, ma è una guida di comportamento etico sul quale il musulmano fonda la sua quotidianità.
Casa editrice:
Edizioni Accademiche Italiane
Sito Web:
https://www.edizioni-ai.com/
Da (autore):
Adriano Nieddu
Numero di pagine:
128
Pubblicato il:
19.04.2019
Giacenza di magazzino:
Disponibile
categoria:
Altro
Prezzo:
61,90 €
Parole chiave:
Apostasia, Libertà Religiosa, Islam

Books loader

Newsletter

Adyen::amex Adyen::mc Adyen::visa Adyen::cup Adyen::unionpay Paypal Trasferimento

  0 prodotti nel carro d'acquisti
Modificare il carrello
Loading frontend
LOADING